Vaccinazioni offerte in co-pagamento in Lombardia

Vaccinazioni offerte in co-pagamento in Lombardia

A partire dalla metà di febbraio 2017, in Lombardia, é possibile accedere alle vaccinazioni contro il Meningococco per protezione individuale con la formula del co-pagamento.

Destinatari
L’offerta della vaccinazione antimeningococcica in co-pagamento è rivolta senza vincoli di età a tutti i soggetti non inclusi nelle categorie per le quali, come previsto dal Piano nazionale di prevenzione vaccinale e il conseguente piano regionale, l'offerta è già gratuita.

Modalità di accesso
Per accedere a questo servizio non è necessaria la prescrizione medica, trattandosi però di una scelta di protezione individuale ed essendo la vaccinazione un intervento sanitario, è importante confrontarsi preventivamente con il proprio medico curante per eventuali controindicazioni o per verificare l'appartenenza a una categoria a rischio per la quale la vaccinazione è gratuita.

La prenotazione può avvenire:

Il costo della vaccinazione è disponibile nei centri vaccinali delle singole ASST/ATS.

Il numero di dosi da somministrare varia a seconda dell’età del vaccinato e della tipologia di vaccino.
Per approfondimenti sui vaccini antimeningococco (ACWY, B, C) è possibile consultare la pagina dedicata.

07/06/2018